Come valutare una perizia sulla credibilità del minore

Domande da porsi nella valutazione della perizia:

Ha utilizzato metodi di rilevazione di provata efficacia in termini di sensibilità e specificità?

è stata effettuata la videoregistrazione?

La trascrizione dei passaggi critici è stata effettuata correttamente?

Sui così detti indicatori di abuso

Indicatori negli abusi sessuali

Per quanto riguarda la diagnosi medica dell'abuso sessuale, va precisato che in molte forme di abuso sessuale non ci sono segni da rilevare. Anche in presenza di segni fisici non si ha la certezza che il bambino abbia subito un abuso, né è possibile in molti casi individuare con precisione l'abusante. Abusi sessuali compiuti in modo non violento, con "tenerezza", utilizzando ad esempio dei lubrificanti, non lasciano segni evidenti. Può comparire soltanto un leggero arrossamento che scompare rapidamente. Al contrario i segni di penetrazioni attuate con violenza portano a sofferenze e sanguinamenti. Nei bambini molto piccoli i segni abbastanza tipici degli atti di libidine ripetuti sono costituiti da circoli vascolari piuttosto intensi riscontrabili all'ispezione dei genitali. Nessun segnale considerato isolatamente consente la diagnosi, ma il complesso degli indicatori va contestualizzato. (Estratto dalle Linee guida della Associazione italiana di Neuropsicologia Infantile)

Indicatori fisici di abuso sessuale

Possono essere:

Esistono criteri di classificazione standardizzati, come quelli proposti e codificati da Adams,

che fissano il grado di specificità degli indicatori fisici rilevati.

I graffi vicino alla zona genitale;

I corpi estranei nella vagina o nel retto;

Le tracce di liquido seminale;

Lesioni emorragiche;

Le infezioni trasmissibili sessualmente;

Le gravidanze in adolescenza;

La pubertà precoce.

Indicatori clinici di cambiamento comportamentale

Possono essere:

Fino a 6 anni di età

Disturbi del sonno

Disturbo delle condotte alimentari

Lamentele per dolori fisici (cefalea, dolori addominali)

Preoccupazioni insolite

Paure immotivate

Rifiuto nel mostrare il corpo nudo

Esplosioni emotive improvvise (pianto, crisi di rabbia, mutismo)

Isolamento familiare/sociale

Aggressività contro adulti/coetanei

Autolesionismo

Interessi sessuali e comportamenti sessualizzati inappropriati all'età, masturbazione compulsiva

Particolari caratteristiche del gioco

Dai 6 anni in poi

Disturbi del sonno

Disturbo condotte alimentali

Lamentele per dolori fisici (cefalea, dolori addominali)

Preoccupazioni insolite

Paure immotivate

Rifiuto o compiacenza nel mostrare il corpo nudo anche in situazioni mediche, reattività al contatto fisico

Esplosioni emotive improvvise (pianto, crisi di rabbia, mutismo)

Aggressività contro adulti/coetanei

Autolesionismo

Interessi sessuali inappropriati all'età, masturbazione compulsiva, comportamenti sessuali promiscui

Passività, inibizione del pensiero

Depressione, isolamento

Difficoltà scolastiche

Oppositività, provocatorietà

Fughe

Comportamenti immaturi, regressione fasi evolutive precedenti

Tentativi di suicidio